CHIEDI UN PREVENTIVO
Tel: 0039.0575.383429 - Email: info[at]sintraconsulting.it
Sintra Consulting srl
Home Chi siamo Newsletter Siti e interfacce web: tra design e usabilità

Siti e interfacce web: tra design e usabilità


"È l'usabilità a governare il Web. Se un cliente non riesce a trovare un prodotto non lo comprerà…Chi ha in mano il mouse decide tutto".
Con queste parole Jakob Nielsen nel 2000 apriva la strada alla web usability, la disciplina che di lì a poco sarebbe diventata la nuova frontiera del web design e della progettazione di interfacce, un nuovo modo di concepire il web, una nuova prospettiva che pone al centro della scena l’utente.

Chi naviga in rete
alla ricerca di un prodotto o di un servizio o semplicemente di informazioni deve poterlo fare senza eccessivi sforzi cognitivi. Un buon sito web deve così presentare una struttura semplice e intuitiva, una grafica accattivante e funzionale agli obiettivi, contenuti completi e accessibili.
Funzionalità, efficacia comunicativa ma non solo: nell’interazione con l’interfaccia web anche la soddisfazione di uso dell’utente diventa un aspetto fondamentale. Entra così in gioco la user experience, di cui l’usabilità costituisce soltanto una delle componenti.

Tra visual design e user experience: l’esperienza di Sintra Consulting

Da oltre dieci anni contribuiamo al successo dei nostri clienti sul web, realizzando siti internet, piattaforme web based e siti e-commerce. Da Bardahl Italia a Monnalisa, da Aboca a Miniconf, da SINT Technology a Eoffice: la passione per il nostro lavoro, la professionalità che da sempre ci contraddistingue, così come la formazione continua delle nostre risorse interne e la collaborazione con figure professionali qualificate e preparate, ci consente ogni giorno di rispondere al meglio alle esigenze dei nostri clienti e alle nuove sfide del web.

E’ senza dubbio questo il caso della progettazione delle interfacce dei siti web e degli applicativi che realizziamo.
Grazie alla stretta collaborazione con Riccardo Ghignoni, storico collaboratore di Sintra e oggi specializzato in user experience & interaction design, il nostro staff di web designer si è specializzato nella progettazione di interfacce secondo metodologie di user centered design, ovvero processi di progettazione e valutazione che coinvolgono gli utenti al fine di realizzare interfacce coerenti con le loro aspettative, funzionali e senza dubbio capaci di offrire esperienze di navigazione complete.

Ecco che la realizzazione vera e propria dell’interfaccia segue così ad un’attenta fase di analisi condotta mediante test di usabilità o focus group tesi a rilevare le aspettative dell’utente tipo, il suo comportamento durante la fase di interazione con l’interfaccia o eventuali difficoltà che può incontrare durante il processo di navigazione e fruizione dei contenuti.

Dall’idea al mockup: il progetto Hi.Tech

Lo staff di Sintra Consulting in collaborazione con Hi.Tech, azienda specializzata nella progettazione e realizzazione di soluzioni informatiche per aziende ospedialire pubbliche e private, sta portando avanti un progetto di digitalizzazione della cartella clinica, finalizzato a garantire mediante un’unica interfaccia l’accesso alla maggior quantità di dati possibili inerenti il paziente: dai dati anagrafici alla storia clinica, dall’anamnesi alle patologie e alle intolleranze, fino alle visite e ai controlli medici effettuati con tanto di validazione e controllo da parte del medico competente.

Ancora in fase di implementazione, il progetto ha visto una prima fase di ideazione in cui dalle esigenze e dagli obiettivi prefissati si è arrivati alla realizzazione di un concept dell’applicativo.
In questa fase la collaborazione con Riccardo Ghignoni è stata assolutamente rilevante in quanto ha consentito di arrivare alla definizione di un vero e proprio prototipo che permette di testare l’applicativo ottenendo un riscontro tangibile sulla sua usabilità.

Le fasi del progetto


Sebbene inizialmente destinata soltanto ad un uso desktop, la cartella clinica digitalizzata è stata pensata per essere utilizzata anche come applicativo tablet.
In fase di progettazione si è così ritenuto opportuno pensare come se progettassimo per tablet, in quanto è senza dubbio più conveniente trasportare ciò che è tablet in ciò che sarà desktop.
La fase di progettazione del mockup si è così articolata in più fasi.

Disegno:
Carta e penna hanno consentito la libertà massima nella gestione degli spazi sulla possibile schermata, permettendo di fare selezione sui contenuti e sperimentare così l’interfaccia. La prima bozza grafica ha inoltre consentito di far emergere  anche le prime problematiche di interazione e di flussi.

Realizzazione del prototipo:
Dopo la fase di disegno si è così proceduto alla realizzazione di un cartonato di dimensioni reali che ha consentito di disegnare direttamente sul device. Tutto ciò ha così permesso di rilevare fin da subito se gli elementi si trovavano in una posizione ottimale e di facile lettura a colpo d’occhio.

Ricerca degli strumenti
Elaborazione grafica ma non solo: dopo le prime due fasi è arrivato il momento di analizzare gli strumenti che la tecnologia scelta metteva a disposizione.

Realizzazione delle schermate:
Si è così passati alla creazione di schermate reali. Tutto ciò ha consentito di percepire immediatamente se il lavoro stava procedendo nella direzione giusta, predisponendo così l’applicativo per un’eventuale fase di test. 

Test
Una volta predisposte le schermate possiamo ricreare l'interazione grazie ad aree sensibili che ne permetteranno i collegamenti tra schermate. Così facendo possiamo finalmente permettere ad un utente un'esperienza d'uso molto aderante a quella reale. Questo ci darà un primo riscontro sulla facilità e sulla soddisfazione di utilizzo dell'interfaccia.

Conclusioni


L'esperienza dell'utente di fronte a un prodotto, un servizio, o un interfaccia, è per sua natura soggettiva. Possiamo però cercare di garantire, oltre all'utilità ed efficienza del sistema, anche una sua oggettiva semplicità d'uso, in maniera che l'utente possa vivere un'esperienza il più possibile piacevole e soddisfacente.
Per garantire un buon progetto dobbiamo quindi stabilire un contatto continuo con chi realmente utilizzerà quell'interfaccia.
Solo avendo dei feedback continui possiamo analizzare, ideare e poi mettere in pratica.
Questo "ciclo" portato avanti in maniera iterativa garantisce un successo e miglioramento continuo del progetto stesso.
Il progetto seguito da Sintra, con la collaborazione di Riccardo, non è che l’esempio di come sia possibile realizzare servizi in grado non solo di essere utili ed efficienti, ma anche semplici e gradevoli da utilizzare.

LASCIA UN COMMENTO SU FACEBOOK


Citazione - Sintra Consulting

Sintra è a vostra completa disposizione per qualsiasi informazione.
Chiamaci al numero 0575 383429.
RICHIEDI UN PREVENTIVO GRATUITO ONLINE

2000-2014 © Sintra Consulting srl P.Iva: 01671150512 Ultimo aggiornamento: 29/10/2014 C.C.I.A.A. R.E.A. AR-130275 ; C.F. e Registro Imprese 01671150512
P.IVA: 01671150512 - Capitale sociale Euro 10.000 i.v